menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tirocini pagati all'estero: l'Università di Udine offre 191 borse in Europa

I contributi sono di 500 euro, per una serie consistente di mete possibili: coinvolti tutti e 27 i paesi membri dell'Unione Europea e Croazia, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera e Turchia

Svolgere tirocini formativi, per un periodo variabile da tre a sei mesi, in aziende ed enti dei 27 paesi dell’Unione europea e di Croazia, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera e Turchia. È l’opportunità offerta dall’Università di Udine ai suoi studenti che possono partecipare all’assegnazione di 191 contributi mensili di 500 euro per compiere stage qualificanti nell’ambito del progetto “Erasmus placement - Key to Europe”. I tirocini, destinati agli studenti dei corsi di laurea triennale, magistrale, a ciclo unico e dei master, si potranno svolgere nel periodo compreso tra il 14 gennaio e il 30 settembre 2013. 

La domanda di partecipazione alla selezione per l’attribuzione dei contributi dovrà pervenire all’Ateneo friulano entro venerdì 19 ottobre. Bando, modulo della domanda ed elenco di enti e imprese disponibili sono disponibili on line all’indirizzo https://www.uniud.it/didattica/outgoing-mobility/erasmus-tirocini/bandi-e-graduatorie-erasmus-tirocini. Il progetto “Key to Europe” è promosso e coordinato dall’Ateneo udinese e vi aderiscono l’Università e la Scuola internazionale superiore di studi avanzati (Sissa) di Trieste, l’Ateneo di Catanzaro e i Conservatori statali di musica di Trieste e Udine. 

Per quanto riguarda il programma Erasmus Studio, gli studenti vincitori del contributo per l’anno accademico 2012-2013 riceveranno la borsa di studio secondo le modalità indicate nel contratto tra il beneficiario e l’Università di Udine. Gli studenti che partono o sono già partiti per l’esperienza Erasmus Studio riceveranno l’intero contributo comunitario, pari a 230 euro al mese, in un’unica soluzione entro ottobre. Gli studenti che partono nel secondo semestre riceveranno l’intero contributo comunitario entro marzo 2013. Come indicato nel contratto Erasmus gli studenti riceveranno anche un contributo integrativo d’Ateneo. Per ulteriori informazioni: https://www.uniud.it/didattica/outgoing-mobility

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento