menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le invitanti specialità francesi, nella foto di GIANPAOLO SCOGNAMIGLIO

Le invitanti specialità francesi, nella foto di GIANPAOLO SCOGNAMIGLIO

Udine Europa, successo con oltre 100.000 presenze per la rassegna

Soddisfatto Cristian Zabeo del gruppo Ambulanti di Confcommercio: "la manifestazione ha incontrato i gusti dei visitatori. Tantissimi, in particolari, gli austriaci. E' emersa la vena emporiale del centro di Udine"

Cristiano Zabeo conferma che il tetto delle 100mila presenze sarà superato a fine manifestazione, questa sera. Ma, numeri a parte, il presidente del gruppo Ambulanti di Confcommercio provinciale di Udine promuove la nuova formula “allungata” di Udine Europa, la tre giorni di mercato in città: oltre 150 espositori, per metà stranieri e provenienti anche da paesi extraeuropei, da via Aquileia a via Mercatovecchio passando per via Vittorio Veneto.

Un “serpentone”, commenta Zabeo, «che ha incontrato i gusti dei visitatori. Tantissimi, in particolari, gli austriaci. E’ emersa la vena emporiale del centro di Udine e il prolungamento della rassegna anche su via Aquileia è stato un esperimento riuscito. Come operatori ambulanti non possiamo che ringraziare le famiglie e le tante persone che hanno apprezzato la nostra offerta commerciale, presenti pure tanti giovani che si sono distinti per educazione e tranquillità».

Gli stand italiani, austriaci, sloveni, olandesi, polacchi, ma anche messicani, egiziani, russi e israeliani, occuperanno la città fino alle 23. Già ieri, una curiosità che conferma gli alti numeri della manifestazione, lo stand delle ciliegie e delle albicocche di Vignola ha dovuto chiudere i battenti per esaurimento merce. Non sono mancati i ringraziamenti degli ambulanti del Modenese alla gente friulana.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento