Il lockdown non ferma la Bassa, a Cervignano apre una nuova attività

Il nuovo centro Maico di via Trieste sarà operativo tutti i giorni dal lunedì al venerdì a partire da martedì 5 maggio

Il nuovo studio a Cervignano

Maico Sordità, azienda leader nel campo delle protesi acustiche, apre un nuovo studio a Cervignano, in via Trieste 88/1 martedì 5 maggio, che sarà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

Nuova apertura

“Può sembrare una scelta ardita in questo momento – spiega il dottor Walter Marchesin - ma con questa apertura abbiamo voluto lanciare anche un messaggio di speranza per l’economia del nostro territorio e un segno di vicinanza a tutti i nostri assistiti che, proprio in questo periodo, hanno maggiori difficoltà a spostarsi da casa. Con questa mission Maico ha deciso di offrire un servizio ancora più capillare sul territorio perché – aggiunge Marchesin – le persone che hanno problemi di udito non devono sentirsi sole, soprattutto in una situazione in cui l’utilizzo delle mascherine rende difficile la comprensione delle parole per i deboli di udito”. Con la nuova apertura salgono a 15 i centri presenti in Friuli Venezia Giulia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'azienda

Tra la nostra regione e il Veneto, oggi Maico conta 29 centri e oltre un centinaio tra dipendenti e collaboratori“Siamo pronti a metterci in discussione – conclude – anche in un periodo come questo dove l’attenzione è, giustamente, puntata sull’emergenza Covid-19, ma la nostra volontà è anche quella di guardare avanti con l’auspicio di uscire prima possibile da questa fase. Con l’apertura di Cervignano auspichiamo di creare anche nuovi posti di lavoro e di contribuire a dare un segnale importante al nostro territorio, segnato ora da una profonda crisi economica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Udinese-Parma 3:2 | Le pagelle: Pereyra il migliore, Nicolas fuori fase

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento