rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Economia

Coopca, per il Movimento Cinque Stelle la liquidazione danneggia i dipendenti

Ussai e Sergo: "La delibera proposta dal CdA dell'azienda, in sostanza, decreta la fine della cooperativa. Gli unici che ora possono ottenere questo risultato sono proprio i soci prestatori e i lavoratori"

"La delibera di messa in liquidazione di CoopCa proposta dal CdA dell'azienda in sostanza decreta la fine della cooperativa. Stiamo assistendo a un vero e proprio colpo di mano da parte degli amministratori sul quale nutriamo molti dubbi e attendiamo che nel merito si esprima anche il commissario giudiziale".

I consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle Cristian Sergo e Andrea Ussai tornano sull'ipotesi di messa in liquidazione di CoopCa.

"Di sicuro non può essere questo CdA a far sì che la CoopCa rimanga ancora sul mercato, salvaguardando davvero negozi, posti di lavoro e prestito sociale. Gli unici che ora possono ottenere questo risultato sono proprio i soci prestatori e i dipendenti che durante le assemblee possono non solo farsi sentire, ma anche farsi valere concretamente. Questa società deve tornare a essere motivo di orgoglio per il popolo carnico".

"La messa in liquidazione, oltre ai soci prestatori, danneggia anche i dipendenti di CoopCa che perderebbero ogni speranza di mantenere il proprio posto di lavoro. Per questo - concludono i due portavoce del M5S - auspichiamo che i soci prestatori e i soci lavoratori della cooperativa partecipino alle assemblee e votino contro il bilancio e la messa in liquidazione proposta dal consiglio di amministrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coopca, per il Movimento Cinque Stelle la liquidazione danneggia i dipendenti

UdineToday è in caricamento