A Ludica bimbi i giochi triestini fatti con il mais

Alla Fiera di Roma viene presentato Giomais, gioco ecologico e didattico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Sono mattoncini colorati fatti d'amido di mais e con coloranti naturali e atossici. Con questo materiale innovativo è nato a Giomais, un gioco didattico, ecologico e di qualità, utilizzabile per costruire, decorare, colorare. "Giomais non è solo un gioco, ma il simbolo di un cambiamento verso un mondo diverso da quello che stiamo consegnando alle nuove generazioni". A sostenerlo sono i responsabili di EstConsulting di Trieste, che da oggi, venerdì 23 novembre, e fino a domenica 25 novembre partecipano alla Fiera di Roma a Ludica Bimbi, la fiera per i bambini fino a dieci anni. In contemporanea si terranno Ludica Roma, il festival italiano del gioco e del videogioco e Ludica Model, evento dedicato agli appassionati di modellismo statico e dinamico.

"Ludica torna nella Capitale con numerose novità - dichiara Marco Pinetti, presidente di Italia Crea, la società organizzatrice - Con un unico biglietto sarà possibile visitare tre eventi, con 250 stand e aree gioco, mentre i bambini fino a dieci avranno accesso gratuito. In fiera si potranno vedere diverse attrazioni tra le quali il concorso di pitture di miniature, i giochi autoprodotti, le sfide a Risiko, i giochi di ruolo, il baseball da tavolo, le rievocazioni letterarie in costume e le partite a Subbuteo, il calcio in punta di dito in voga negli anni Settanta".

Torna su
UdineToday è in caricamento