Latterie Friulane: cassa integrazione rimandata a venerdì

Incontro al ministero del Lavoro tra proprietà, Regione e rappresentanze sindacali. In giornata esaminata anche la situazione del gruppo Bernardi

La sede di Latterie Friulane

Il vicepresidente della Regione e assessore alle Risorse agricole e forestali, Sergio Bolzonello, e l'assessore regionale al Lavoro, Loredana Panariti, hanno reso noto che al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali si è tenuta ieri la riunione per l'esame congiunto relativo al Consorzio Latterie Friulane.

Presenti le rappresentanze della Regione, di Latterie Friulane, Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil con strutture territoriali e le Rsu. Le parti si sono confrontate sul ricorso alla cigs e l'incontro è stato aggiornato al 14 marzo.

E' inoltre previsto un incontro preparatorio domani, 13 marzo, tra la Regione e l'azienda, al quale parteciperà Bolzonello. Sempre ieri, al ministero del Lavoro, ha avuto luogo una riunione per l'esame della situazione occupazionale di Bernardi Group spa, in amministrazione straordinaria, per l'espletamento della procedure connesse; presenti la Regione, la proprietà e le rappresentanze sindacali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento