Latterie Friulane, il 5 aprile si deciderà sulla liquidazione

L'assemblea dei soci ha deciso di rinviare al prossimo mese la decisione

L'assemblea dei soci di Latterie Friulane, riunitasi ieri nella sede di Campoformido ha deciso per il rinvio - all'unanimità - al 5 aprile sulla decisione definitiva per la liquidazione della società.

Una seconda votazione ha deciso invece a maggioranza (con 30 favorevoli, 3 contrari e un astenuto) di mettere in liquidazione volontaria l'azienda nel caso in cui il 25 marzo prossimo non si raggiunga l'accordo per la cassa integrazione nel corso dell'incontro al ministero del Welfare.

Venerdì Granarolo aveva annunciato il ritiro dall'operazione di acquisizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento