Assunzioni a tempo indeterminato in Regione, incentivi per 2 milioni di euro

Il riconoscimento degli incentivi riguarda assunzioni effettuate sul territorio regionale effettuate tra il primo luglio e il 31 dicembre 2020, a condizione che la sede di lavoro sia in Friuli Venezia Giulia

Da oggi e, a pena di inammissibilità, entro il 15 ottobre 2020, possono essere presentate le domande per la concessione dell'incentivo per l'assunzione di almeno 10 lavoratori introdotto dalla legge di assestamento del bilancio approvata nello scorso mese di luglio, in vigore dal giorno 11 agosto e finalizzato ad attrarre e trattenere grandi insediamenti produttivi sul territorio regionale.

Ne dà notizia l'assessore regionale al Lavoro, ricordando che la norma si applica per assunzioni a tempo indeterminato o a tempo determinato di durata non inferiore a 12 mesi. Per la misura in oggetto sono stati stanziati due milioni di euro. Il riconoscimento degli incentivi riguarda assunzioni effettuate sul territorio regionale effettuate tra il primo luglio e il 31 dicembre 2020, a condizione che la sede di lavoro sia in Friuli Venezia Giulia.

L'importo complessivo dell'incentivo è determinato in base al numero di assunzioni effettuate ed è definito in ragione di 10mila euro per ciascuna assunzione a tempo indeterminato e di 4mila euro per ciascuna assunzione a tempo determinato. In caso di assunzione a tempo parziale, in ogni caso di durata non inferiore al 50 per cento, la misura della quota di incentivo riferita al singolo lavoratore è ridotta in proporzione alla riduzione dell'orario contrattuale risultante all'atto della concessione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'importo complessivo dell'incentivo è incrementato del 10 per cento nel caso in cui sia realizzato un numero di assunzioni compreso tra 15 e 30; è incrementato del 20 per cento nel caso sia realizzato un numero di assunzioni compreso tra 31 e 50, ed è incrementato del 25 per cento se sono realizzate più di 50 assunzioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento