Hypo Bank: il 90% dei dipendenti ha accettato l'accordo sui licenziamenti

L’Assessorato al Lavoro presenterà i servizi integrati di politica attiva del lavoro finalizzati alla ricollocazione dei lavoratori che verranno licenziati durante un incontro che si terrà presso l’Auditorium della Hypo Bank nel pomeriggio di giovedì 14 giugno.

L’accordo sindacale sottoscritto il 9 maggio presso gli uffici del Centro per l’Impiego di Udine nell’ambito della procedura di licenziamento collettivo di 36 bancari della HYPO Alpe-Adria-Bank S.p.A. – banca con sede a Tavagnacco (Ud) del gruppo carinziano in fase di liquidazione ordinata – ha riscontrato un’alta adesione da parte dei lavoratori.

Durante l’incontro con i Rappresentanti Sindacali Aziendali, la Direzione italiana ha comunicato di aver accolto la richiesta di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a part-time pervenuta da due dipendenti. Tale opzione, prevista nell’accordo, riduce da 36 a 34 il numero dei bancari che verranno licenziati il 30 giugno 2018. I lavoratori che hanno accettato i contenuti dell’accordo sono stati oltre il 90%, fruendo della possibilità di prepensionamento (3 dipendenti), di dimettersi volontariamente con un incentivo (5 dipendenti) o di accedere al fondo bilaterale di solidarietà dei bancari (23 dipendenti).

Pur nella consapevolezza del dramma della perdita del posto di lavoro di alcuni colleghi – riferisce Pietro Santoro, Rsa Firt-Cisl di Hypo Bank – l’alta adesione dei lavoratori alle opzioni previste nell’accordo sindacale riconosce la valenza delle richieste avanzate dal sindacato durante la lunga e difficile trattativa con l’azienda. Sono soddisfatto anche dell’impegno assunto dall’Amministrazione Regionale, in sede di sottoscrizione dell’accordo del 9 maggio, per l’attivazione degli interventi di politica attiva del lavoro finalizzati alla ricollocazione dei colleghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Assessorato al Lavoro presenterà i servizi integrati di politica attiva del lavoro finalizzati alla ricollocazione dei lavoratori che verranno licenziati durante un incontro che si terrà presso l’Auditorium della HYPO Bank nel pomeriggio di giovedì 14 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • "Non siamo solo villotte e longobardi, non siamo neanche tutti drogati morti di noia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento