Economia

Adriano Gigante confermato alla guida del consorzio delle Doc del FVG

L'assemblea dei presidenti rinnova la fiducia al viticoltore di Corno di Rosazzo, eletto la prima volta nel 2018

Adriano Gigante

Rieletto all'unanimità dal consiglio di amministrazione dei presidenti dei aonsorzio del Friuli Venezia Giulia, Adriano Gigante resta alla guida del consorzio delle Doc-Fvg. Giuseppe Crovato, presidente Doc Friuli, è stato nominato suo vice con il supporto di Paolo Valle, presidente Friuli Colli Orientali. Hanno partecipato i consiglieri: David Buzzinelli, presidente Consorzio Collio, Giorgio Zaglia presidente Doc Latisana, Roberto Marcolini, presidente Doc Aquileia e Pietro Biscontin, presidente Doc Grave.

“Un grande onore ed un impegno che porterò avanti sempre con la stessa energia” - racconta Gigante a seguito della sua elezione - “con l’obbiettivo di lavorare tutti insieme per andare avanti insieme a tutto il comparto regionale e promuovere i nostri vini, le singole espressioni, tutti i territori e tutta la nostra terra. Vogliamo diventare il riferimento per tutti e per la regione per quanto riguarda il comparto vitivinicolo per diventare espressione della voce dei viticoltori della nostra terra.”

Il consorzio delle Doc-Fvg è un consorzio di secondo livello che rappresenta i consorzi delle denominazioni regionali. Uno degli obiettivi principali è quello di coordinare la promozione e la comunicazione di tutte le Doc regionali preservando e raccontando con una voce tutte le diverse espressioni dei territori. Con iniziative e occasioni di condivisione per promuovere i  vini che rappresentano l'identità del Friuli Venezia Giulia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adriano Gigante confermato alla guida del consorzio delle Doc del FVG

UdineToday è in caricamento