menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonificare e recuperare le zone le aree siderurgiche

Herambiente e Gesteco hanno firmato a Udine un protocollo per scambiarsi notizie e know-how

Offrire all’industria siderurgica un’offerta chiavi in mano per il risanamento ambientale è l’obiettivo dell’accordo di collaborazione firmato a Udine fra Gesteco (società specializzata in soluzioni ambientali del Gruppo Luci) ed Herambiente, leader nazionale nel recupero e smaltimento rifiuti, appartenente al Gruppo Hera.

Le due società, attraverso il Procuratore Speciale Gesteco Cristina Luci e il Direttore Mercato Herambiente Andrea Ramonda, hanno siglato una lettera d’intenti in cui si impegnano a collaborare, attraverso lo scambio di informazioni e conoscenze, nella proposizione e realizzazione di interventi di bonifica e recupero ambientale nel settore siderurgico su tutto il territorio nazionale mettendo a fattore comune il patrimonio di know-how.

Herambiente e Gesteco grazie alla loro esperienza, sono infatti in grado di proporre soluzioni ambientali personalizzate che coniugano compatibilità ambientale e costi con tecniche di mitigazione ambientale innovative, sostenibili, efficienti e sicure. Le aree di possibile intervento coprono tutto il territorio nazionale dal Friuli alla Puglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento