menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Export verso i nuovi mercati: Il Friuli regione capofila in Italia

In base a una ricerca di Intesa San Paolo diffusa da Il sole 24 Ore la nostra Regione è quella che esporta di più verso i nuovi mercati emergenti. Seguono Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia

Cresce il peso dei nuovi mercati nell'export del made in Italy: passano dal 26,4% del 2000 al 36,7 % del 2011. Il dato aiuta a comprendere come la produzione manifatturiera nazionale riesca a reggere l'urto della crisi.

Lo rileva un report di Intesa Sanpaolo, diffuso da Il Sole24 Ore, che ha esaminato sei regioni a forte vocazione estera, e che tra queste ha individuato come capofila il Friuli Venezia Giulia.

La nostra Regione vende infatti nei Paesi emergenti oltre il 46% di tutto il suo export. Seguono l'Emilia Romagna, il Veneto, la Lombardia, il Piemonte e la Toscana, tutte con un balzo di oltre dieci punti percentuali.

Tra i maggiori acquirenti di prodotti tricolori fanno la parte del leone Cina, Russia e Turchia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento