menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medaglia d'argento per il formaggio di capra dello Zoncolan

Il latticino è stato premiato a Cremona nell'ambito del concorso 'CaseoArt: premio all'eccellenza dell'arte lattiero casearia'

Premiato ieri, 1 maggio 2016, nell'ambito del concorso 'CaseoArt: premio all’eccellenza dell’arte lattiero casearia', che si è tenuto al castello Visconteo di Pandino, in provincia di Cremona, il formaggio Zoncolan di Capra, prodotto dal gruppo Pezzetta di Fagagna, con la controllata latteria di Ovaro (Ud).

Il formaggio che richiama la nota vetta friulana si è aggiudicato il secondo posto al prestigioso concorso nazionale: "Una medaglia d'argento per noi importantissima - afferma Marco Pezzetta, titolare insieme al fratello Paolo dell'azienda omonima - che conferma il grande sforzo con cui, ogni giorno, guardiamo all'eccellenza, ed alla tipicità made in FVG, in questo caso con una produzione che arriva direttamente dalla Carnia, da Ovaro". 

Si tratta dell'ennesimo riconoscimento nazionale per uno dei formaggi Pezzetta, ed un nuovo premio ad un formaggio realizzato in Carnia, ad Ovaro. A ritirare ieri il premio: Mattia Urban, esperto casaro della latteria di Ovaro. 
Lo Zoncolan di Capra ha un carattere forte, dal sapore deciso. Prodotto esclusivamente con latte di capra. La lavorazione prevede una lenta cottura in caldaia; la pasta bianca si presenta leggermente friabile e si presta a stagionature prolungate, oltre i 60 giorni, per esaltarne il gusto. Ideale nelle diete ed adatto agli intolleranti al latte vaccino.

Il gruppo Pezzetta produce circa 15 mila forme di Montasio e 50 mila forme di altri tipi di formaggio ogni anno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento