Firmato l'accordo per salvare il gruppo Kipre

Il gruppo investirà per il risanamento dei marchi Principe e King's

Wrm Group ha annunciato un accordo quadro per il salvataggio del Gruppo Kipre, attivo in regione nel mercato dei prosciutti Dop, che opera principalmente attraverso i marchi Principe e King's.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accordo prevede una immissione immediata di liquidità a supporto dell'operatività ordinaria, sino al completamento della due diligence. Nel caso di esito positivo di questa, l'accordo sottoscritto prevede un piano di ristrutturazione e l'immissione delle risorse sufficienti al risanamento e al rilancio del Gruppo Kipre in Italia e nei mercati internazionali in cui è presente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

  • Fa entrare i clienti dal retro nonostante le restrizioni, interviene la Polizia

  • Ambulanti in rivolta al mercato di Viale Vat: «Nei centri commerciali fanno entrare e qui no»

Torna su
UdineToday è in caricamento