Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

Dopo 66 anni di attività chiude per sempre il salumificio Dentesano

La società è stata dichiarata fallita dal tribunale di Udine. Vane le proposte fatte per continuare a produrre

Fallito ufficialmente il salumificio Dentesano di Percoto, marchio dell'agroalimentare friulano attivo dal 1954. Lo ha stabilito con una sentenza il tribunale di Udine, che ha giudicato non adeguato il piano industriale proposto dal partner individuato dall'azienda che era entrata in concordato in continuità la scorsa estate. Il provvedimento si rese necessario a causa delle forti esposizioni finanziarie e delle difficoltà di mercato in cui era incorsa l'azienda. 

La soluzione bocciata

Il partner – proveniente da fuori regione – aveva proposto di continuare la produzione con metà dei 20 addetti precedentemente in forza alla Dentesano, ma la soluzione è stata valutata come inadeguata e non rispondente alle logiche del mercato. Il sindacato si era già attivato con l'avvio della procedura di affitto di ramo d'azienda, per chiedere la cassa integrazione straordinaria per i dieci addetti che sarebbero stati esclusi dal nuovo piano industriale. La richiesta dell'ammortizzatore viene ora estesa a tutta la forza lavoro dell'azienda friulana. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 66 anni di attività chiude per sempre il salumificio Dentesano

UdineToday è in caricamento