menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'impianto della Gesteco, una delle imprese coinvolte

Un'impianto della Gesteco, una delle imprese coinvolte

Al via la 12ma edizione di "Fabbriche aperte", organizzata da Confindustria

Saranno 26 le aziende della provincia che apriranno i loro cancelli agli studenti degli istituti superiori, in un'iniziativa promossa per diffondere e approfondire i valori della cultura d'impresa

Un mese con Fabbriche Aperte: già perché anche per la dodicesima edizione di questa iniziativa promossa per diffondere i valori della cultura d’impresa, Confindustria Udine ha deciso di organizzare in più giornate – a partire da martedì 14 febbraio e fino a metà marzo - le visite guidate ad alcune delle più significative realtà produttive della provincia di Udine.
 
Complessivamente 26  aziende, appartenenti alle diverse tipologie produttive che rappresentano la specificità dell’industria friulana, accoglieranno oltre mille studenti di 14 istituti di scuole medie superiori in questo oramai consolidato appuntamento di interazione tra mondo della scuola e mondo del lavoro.
 
Per questa settimana sono previste due visite: martedì 14 febbraio (ore 9.30-11.30), l’IT Marchetti di Gemona visiterà la Gervasoni spa di Pavia di Udine e mercoledì 15 febbraio (ore 14.30-16.30) l’Isis Stringher di Udine visiterà la Oro Caffè srl di Tavagnacco, al suo debutto a Fabbriche Aperte.
 
Questo l’elenco completo delle altre 24 aziende che apriranno nelle prossime settimane le porte dei propri stabilimenti a questa dodicesima edizione di Fabbriche Aperte:
Arbor Sedie di San Giovanni al Natisone; Biofarma di Mereto di Tomba; Carniaflex di Paluzza; CGA di Cividale; F.A.M. di Amaro; FE Friuli Estintori di Cervignano (con visita annessa anche alla Fire&Safety School); Fornaci di Manzano; Friulana Costruzioni di Sedegliano; Friulmac di Pavia di Udine; Geo.coil di Artegna; Gesteco di Povoletto; Icop di Basiliano; Ilcam di Cormons; Insiel di Udine. Interna Group di Tavagnacco; Lignano Pineta; Metalinox di Fiumicello; Multilink di Tavagnacco; Prosciuttificio Wolf Sauris di Sauris; Secab di Paluzza; Self Group di Rivignano; Serrametal di Mortegliano; Sifa di Reana del Rojale e Vetroresina AP di Povoletto;
 
Saranno coinvolti gli studenti delle scuole IPSIA Ceconi di Udine; ISIS D'Aronco di Gemona; ISIS Latisana; ISIS Linussio Codroipo; ISIS Malignani di Udine; ISIS Malignani 2000 di Cervignano; ISIS Mancini di San Daniele; ISIS Marinoni di Udine; ISIS Mattioni di Cividale; IT Marchetti di Gemona; ISIS Solari di Tolmezzo; Isis Stringher di Udine; Istiuto Feruglio di Feletto e IT Zanon di Udine.




 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento