rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
siderurgia

Export di acciaio: Udine al secondo posto in Italia

Nel 2021 il polo siderurgico ha aumentato del 57,9% le vendite in valore all’estero

Quella di Udine è la seconda provincia italiana per valore dell’export di acciaio, preceduta solo da Brescia. Nel 2021 ha venduto prodotti della siderurgia, tubi e altri prodotti della prima trasformazione dell’acciaio per 2,11 miliardi di euro, in aumento tendenziale del 57,9%.  Una variazione spinta dall’aumento dei prezzi (+36,5% mediamente). È quanto emerge dall’elaborazione di dati Istat dell’Ufficio Studi siderweb.

export-4

La provincia di Udine, nella graduatoria dei poli siderurgici per valore dell’export, tallona da vicino la provincia di Brescia, avendo quasi dimezzato il distacco rispetto a prima della crisi del 2009. Escludendo dalle esportazioni totali quelle relative ai tubi e ai prodotti della prima trasformazione dell’acciaio, Udine precede Brescia di oltre 100 milioni di euro. «L’aumento del 57,9% delle esportazioni sul 2020 è dovuto alle maggiori vendite sia nei Paesi Ue (+63.8%) sia nei Paesi extracomunitari (+33,9%)», spiega Gianfranco Tosini dell’Ufficio Studi siderweb. Le esportazioni verso l’Ue, che pesano per l’80% sul totale, hanno registrato le seguenti variazioni: Germania (+64,6%), primo Paese importatore, con una quota del 16,9%; Austria (+72,9%), secondo Paese importatore, con una quota del 13,5%; Repubblica Ceca (+102,2%), terzo Paese importatore, con una quota del 8,7%; Polonia (+229,2%), quarto Paese importatore, con una quota del 8,3%; Ungheria (+93,4%), quinto Paese importatore, con una quota del 7,4%; Spagna (+20,3%), sesto Paese importatore, con una quota del 4,8%; Slovenia (+15,4%), settimo Paese importatore, con una quota del 4,6%; Croazia (+44,1%), ottavo Paese importatore, con una quota del 3,5%; Slovacchia (+67,3%), nono Paese importatore, con una quota del 3,1%. Le vendite sono invece diminuite in Romania (-26,6%), decimo Paese importatore, e in Francia (-5,3%), undicesimo Paese importatore. Fuori dall’Ue da rilevare il consistente aumento delle esportazioni in Messico (+95,7%), Turchia (+90,9%), Svizzera (+49,6%), Egitto (48,3%). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Export di acciaio: Udine al secondo posto in Italia

UdineToday è in caricamento