E' "made in Friuli" il supercomputer più green ed efficiente del mondo

Si chiama Eurora e ha un'efficienza energetica superiore del 30 % al top dei maxielaboratori nel mondo. Alla sua costruzione hanno collaborato Nvidia e la Eurotech di Amaro

ll supercomputer è stato installato al Cineca di Bologna, ed è il più “verde” ed efficiente del mondo. Il Cineca di Casalecchio di Reno, consorzio senza scopo di lucro formato da 54 università italiane, Cnr e Istituto di Oceanografia e dal Miur, è un punto di riferimento italiano ed europeo per la ricerca scientifica e tecnologica.

Il progetto Eurora è nato dalla collaborazione tra il consorzio, la Eurotech, e l’americana Nvidia. Eurotech ci ha messo l’architettura della sua macchina Aurora Tigon e la tecnologia di raffreddamento Aurora  Hot water Cooling, mentre Nvidia ha messo gli acceleratori Gpu Tesla K20 basati su Kepler.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Eurora è stato sviluppato nell’ambito del programma europeo Prace (Partnership for Advanced Computing in Europe) proprio puntando sulla riduzione e sull’efficientamento energetico, progetto a cui Cineca, Eurotech e Nvidia hanno lavorato dal 2011.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

Torna su
UdineToday è in caricamento