Eurotech, parte la collaborazione con un colosso made in Usa

Annunciato l'accordo con la Red Hat, leader mondiale nelle soluzioni open source

Eurotech Spa - con le sue forniture di piattaforme Machine-to-Machine e Internet of Things - fa segnare un altro colpo nel mercato. Il colosso statunitense Red Hat, fornitore leader a livello mondiale di soluzioni open source, ha annunciato oggi una collaborazione tra le due realtà, con l'obiettivo di semplificare l'integrazione e accelerare l'implementazione di progetti IoT.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL PROGETTO. Le tecnologie di Eurotech e Red Hat cercheranno di risolvere i problemi di scalabilità, latenza delle prestazioni, affidabilità e sicurezza. La soluzione combinata contribuirà a eliminare la necessità di inviare masse di dati sul cloud per l'elaborazione in tempo reale, consentendo l'esecuzione di funzioni quali l'aggregazione di dati essenziali, la trasformazione, l'integrazione e il routing dei dati sui dispositivi operativi, attivando regole aziendali che automatizzano i processi della macchina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

Torna su
UdineToday è in caricamento