rotate-mobile
Economia

Gruppo Bliz in espansione: altre due concessionarie in regione

L’operazione permetterà di rafforzare l'area commerciale, il service e il customer care, consentendo così al Gruppo di puntare a raggiungere entro 3 anni, un valore di ricavi pari a 100 mln circa

l dealer punto di riferimento Peugeot, Citroën e DS del Friuli Venezia Giulia acquisisce altre due concessionarie a Gorizia e a Trieste. Dopo solo due anni dall’acquisizione della concessionaria Citroën e DS di Trieste, il Gruppo Bliz, della famiglia Gobbato, presente in Friuli Venezia Giulia da quasi 40 anni con il brand di punta Peugeot, ha raggiunto l’accordo con il Gruppo De Bona per l’acquisizione di due rami d’azienda dedicati ai brand Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Jeep, Abarth.

L’operazione permetterà di rafforzare l'area commerciale, il service e il customer care, consentendo così al Gruppo di puntare a raggiungere entro 3 anni, un valore di ricavi pari a 100 mln circa. “Altro importante obiettivo - spiega Riccardo Gobbato - sarà quello di dedicare spazi più ampi all’officina, con conseguente crescita del lavorato, dell’ottimizzazione dei costi e di un maggiore controllo delle timeline, oltre ad un ulteriore potenziamento del customer care e della relazione con il cliente, che con le sue esigenze sarà sempre di più al centro del modello di business del Gruppo”. L’aumento della capillarità di Bliz sul territorio e l’ampliamento del portafoglio marchi, andrà a netto vantaggio dei clienti che, oltre a beneficiare di un unico interlocutore per più brand auto, troveranno maggiori servizi e un modello di consulenza personalizzato ancora più completo.

Questa acquisizione è un’operazione strategica - sostiene Andrea Gobbato - che permetterà al Gruppo Bliz di ottimizzare le risorse grazie ad economie di scala e di gamma, con benefici importanti sul conto economico. Al contempo ci consentirà anche di far crescere le persone all’interno di un gruppo solido, sano e in via di espansione e di stare al passo con le nuove dinamiche di settore sempre più protese alla sostenibilità ambientale”. Bliz, infatti, sempre più attenta ai trend di un’economia green, ha già iniziato ad investire nell’installazione di pannelli fotovoltaici e ad agire con azioni concrete per reagire al cambiamento, scegliendo di aderire a percorsi virtuosi con continui investimenti sul business, sulla sostenibilità e sulla tutela del territorio.

Il Gruppo Bliz è il punto di riferimento in Friuli Venezia Giulia dei marchi Peugeot, Citroën e DS. L’azienda opera da 40 anni nel mercato automotive ed è presente in regione con diverse sedi dislocate a Tavagnacco, Castions di Strada, Trieste. Un’offerta al mercato completa, che prevede nuovo, km0, usato, noleggio, service e ricambistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Bliz in espansione: altre due concessionarie in regione

UdineToday è in caricamento