rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
caro benzina

La Slovenia blocca i prezzi e in Fvg si cerca il distributore più conveniente: ecco come

A partire da martedì 15 marzo, benzina a 1,503 euro al litro e diesel a 1,541 nei distributori sloveni. Ecco dove cercare i distributori meno cari del Friuli Venezia Giulia

Il governo sloveno ha imposto un tetto ai prezzi di benzina e diesel: a partire da martedì 15 marzo, la benzina normale costerà al massimo 1.503 al litro, mentre il diesel avrà un limite di 1.541 euro. Come affermato dal ministro dell'Economia sloveno Zdravko Pocivalsek, l'obiettivo è "calmare la situazione sul mercato dei carburanti". La misura avrà una validità di 30 giorni.

In Fvg

Per chi non se la sente di affrontare le inevitabili code al confine e nei pressi dei distributori sloveni, invece, è aperta la "caccia" al distributore più conveniente in regione. Ci sono diversi siti che permettono di confrontare i prezzi dei vari impianti di erogazione dei carburanti. Il primo rimane l'Osservaprezzi carburanti, ovvero il sito del Ministero dello sviluppo economico che permette di consultare in tempo reale i prezzi di vendita dei carburanti effettivamente praticati presso gli impianti di distribuzione situati nel territorio nazionale, così come comunicati dai gestori dei punti di vendita ogni settimana.
Poi c'è il sito della Regione Fvg, che mette a confronto i distributori sia per provincia che per tipo di carburante erogato. Il risultato della ricerca presenta il prezzo massimo e minimo praticato presso ogni impianto di distribuzione in cui sono stati erogati carburanti a prezzo ridotto e gli impianti di distribuzione carburanti vengono elencati per ordine di "prezzo massimo" crescente.
Registrandosi è possibile accedere anche al portale prezzibenzina.it, che indica gli impianti regione per regione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Slovenia blocca i prezzi e in Fvg si cerca il distributore più conveniente: ecco come

UdineToday è in caricamento