rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
agroalimentare

Dop e Igt da record: solo per Udine il valore economico sfiora i 700 milioni di euro

Ottavo posto in Italia per l'ex provincia per il peso economico di questa tipologia di prodotti sul settore agroalimentare. In totale le 26 produzioni certificate regionali valgono un miliardo e 162 milioni di euro

Il Friuli Venezia Giulia si attesta al sesto posto tra le regioni italiane per l'impatto economico che hanno le produzioni Dop e Igt. E la provincia di Udine risulta all'ottavo posto e vale 687 milioni di euro. Nel 2021 il valore economico di queste produzioni è stato pari a 1,162 miliardi, un dato in crescita del 25,2 per cento rispetto al 2020. 

I prodotti

Secondo il rapporto XX Rapporto Ismea-Qualivita, in regione le filiere Dop Igp contano 26 prodotti e impiegano 3 mila e 648 operatori. Il peso sul settore agroalimentare è del 63%, contro una media italiana del 21%. Si tratta del dato più alto in Italia. A livello territoriale, la produzione Dop-Igp vale 687 milioni nell'area di Udine, 306 milioni a Pordenone, 162 milioni a Gorizia e 6 milioni a Trieste. Nel dettaglio, il valore economico del comparto cibo è pari a 359 milioni  che registra un più 7 per cento rispetto al 2020. Mentre quello del 'comparto vino' sale a 803 milioni, in crescita del 35,4 per cento in un anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dop e Igt da record: solo per Udine il valore economico sfiora i 700 milioni di euro

UdineToday è in caricamento