Sabato, 25 Settembre 2021
Economia Buja

DM Elektron non paga i lavoratori da 8 mesi, la protesta dei sindacati

La denuncia: "Nella giornata di venerdì l’azienda ha fatto saltare l’incontro con una comunicazione tramite mail senza la benché minima giustificazione"

Ultimi stipendi ai lavoratori friulani pagati a maggio, riunioni con le rappresentanze dei lavoratori prima definite e poi disertate senza giustificazioni. Questa, secondo la denuncia delle organizzazioni sindacali, è la situazione dei dipendenti della DM Elektron di Buja"Domani – martedì 19 gennaio – la direzione aziendale DM Elektron, spiegano David Bassi della Fiom Cgil e Pasquale Stasio della Fim Cisl, avrebbe dovuto incontrare le organizzazioni sindacali per comunicazioni in merito alle date dei pagamenti da effettuare ai lavoratori. Nella giornata di venerdi? l’azienda ha fatto saltare l’incontro con una comunicazione tramite mail senza la benche? minima giustificazione. Riteniamo intollerabile questo comportamento, anche in considerazione del fatto che l’azienda non sta pagando gli stipendi da maggio 2020".

Le mancanze

"In Italia lavorano solo poche unita? – raccontano Stasio e Bassi –. Si tratta di una decina di soggetti tra operai e amministrativi. Gli altri (poco meno di 40 persone) sono tutti a casa. Questo consente di scaricare scaricando la maggior parte dei costi relativi al personale italiano sulla collettivita?, sfruttando di fatto la pandemia per i propri interessi usando la cassa integrazione con la causale Covid-19, senza alcun criterio condiviso sui termini di rotazione del personale. Oltre a non pagare le retribuzioni mancano i pagamenti ai lavoratori dei recuperi fiscali legati alle dichiarazioni dei redditi e non vengono consegnati i cedolini paga, bloccando di fatto la possibilita? di recuperare gli stipendi arretrati, non essendoci la possibilità di certificare il credito".

Buja verso la fine

"Non ci sono risposte chiare in merito alle domande continue fatte sul futuro dello stabilimento italiano – ammoniscono i sindacalisti – e sempre di piu? si delinea un percorso di dismissione delle produzioni all’interno dello stabilimento di Buja. Si conferma, ancora una volta, la totale inaffidabilita? e la mancanza di rispetto di tutto e di tutti da parte della proprieta? di DM Elektron".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DM Elektron non paga i lavoratori da 8 mesi, la protesta dei sindacati

UdineToday è in caricamento