Domenica, 17 Ottobre 2021
Economia Tolmezzo

Due brevetti e tre anni di lavoro per sanificare gli ambienti con l'ozono

Si chiama Ozobox lo strumento portatile che elimina la carica microbica dell'aria e purifica l'acqua. La produzione è a Tolmezzo

Tre tecnologie green differenti: l’ozono, i raggi Uv e gli ioni negativi.Ecco come funziona Ozobox, lo strumento portatile per sanificare l'aria e purificare l'acqua. La sua progettazione si sviluppa sull'asse Padova, Venezia e Udine. La prima parte di progettazione è avvenuta in un laboratorio di ingegneria di Limena, nel Padovano, dove sono stati realizzati i primi prototipi con le tecniche di stampa 3D. Poi l’azienda ha deciso di stabilizzarsi Stra, nel Veneziano, dove oggi si trova l’headquarter. La produzione è invece affidata allo stabilimento di Tolmezzo,per il montaggio e l'assemblaggio. Vengono usati per la quasi totalità materiali e componenti realizzati in Italia, dalle schede elettroniche alla parte di plastica dell’involucro. 

Come funziona

Ozobox è un piccolo sanificatore portatile, pensato specificatamente per gli ambienti domestici. Sanifica gli ambienti tramite la diffusione di ozono nell’aria e con lo stesso dispositivo sanifica anche l’acqua tramite una sonda ad immersione. Il sistema immette nelle stanze solo una quantità di ozono che non sia rischiosa per la salute delle persone. Elevata sicurezza: il catalizzatore di ozono residuo è azionato in automatico alla fine di ogni programma di sanificazione,. Questo serve per eliminare l’ozono rimanente, convertendolo in ossigeno. Inoltre, un sensore di presenza lo attiva nel caso in cui una persona o un animale entrino per errore nella stanza durante il trattamento. "Dopo anni di test di laboratorio, abbiamo realizzato una tecnologia che si può persino portare in giro, in vacanza o dovunque ci sia bisogno. Si sanificano gli spazi distruggendo la carica microbica con l’ossidazione e si depura l'acqua del rubinetto rendendola non solo sicura ma arricchendola di ossigeno per il benessere dell’organismo e il riequilibrio delle sue funzioni”, dichiarano Patrizia Griggio, amministratore unico  dell'azienda e il direttore commerciale Roberto Bergantin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due brevetti e tre anni di lavoro per sanificare gli ambienti con l'ozono

UdineToday è in caricamento