Crisi "Principe", il fondo che doveva risolvere la situazione si defila

Brutte notizie per il gruppo Kipre, che oltre al prosciuttificio Sandanielese controlla anche la triestina King's

Brutte notizie per la Kipre Kipre Holding S.p.A. e le sue controllate Principe di San Daniele Spa, King's Spa e Sia.Mo.Ci. Srl. Il fondo di investimento che avrebbe dovuto portare denaro fresco per risollevare le sorti dell'azienda disimpegna dall'investimento annunciato. Lo ha reso noto il Gruppo con una nota ufficiale. La cifra messa a disposizione dal fondo sarebbe stata utilizzata per il risanamento della situazione di crisi, apertasi a dicembre del 2018 con il coinvolgimento degli stabilimenti di San Daniele e Trieste. Le società del Gruppo, in base a quanto rivelato, si riservano di valutare eventuali ipotesi alternative concretamente attuabili a stretto giro nell'interesse di tutti gli stakeholders coinvolti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fondo

“Nonostante l’impegno profuso per la definizione di un piano volto alla ristrutturazione del debito e al rilancio industriale della Società e del relativo gruppo - fa sapere con una nota ufficiale il fondo QuattroR  - , non si sono realizzate le condizioni necessarie per l’investimento”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento