Tecnico della gestione del sistema qualità aziendale

Per acquisire le competenze necessarie per rivestire con professionalità la funzione di TECNICO DELLA GESTIONE DEL SISTEMA QUALITA’ AZIENDALE.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Perché partecipare Per acquisire le competenze necessarie per rivestire con professionalità la funzione di TECNICO DELLA GESTIONE DEL SISTEMA QUALITA’ AZIENDALE. Egli cura le politiche della qualità aziendale a partire dall’individuazione delle aree di rischio e delle opportunità presenti nel contesto organizzativo e ambientale, individuando obiettivi, indicatori, strumenti e modalità di controllo in un’ottica di miglioramento continuo. Definisce un piano di controllo delle procedure attraverso la realizzazione di controlli periodici (Audit), la rilevazione di non conformità e reclami, l’individuazione e la risoluzione delle anomalie riscontrate. Collabora e si rapporta con gli enti di certificazione

Chi può partecipare

Possono partecipare le persone iscritte al programma PIPOL, con diploma, preferibilmente scientifico e/o settore scienze umane, istituto tecnico indirizzo amministrativo-commerciale o con qualifica di IV grado Tecnico dell’amministrazione economico-finanziaria. Sono inoltre richieste la conoscenza della lingua inglese di livello almeno A2 e la conoscenza informatica di base (in particolare excel e word). E’ prevista una valutazione delle competenze in ingresso per la definizione omogenea del gruppo classe.

Che cosa si farà

Il corso si sviluppa, con riferimento al Repertorio dei Settori Economico Professionali della Regione FVG, nell’ambito di tre qualificatori professionali principali (sviluppati interamente) che porteranno gli allievi ad acquisire le necessarie competenze per potersi spendere nel mercato del lavoro: > DEFINIZIONE DEL SISTEMA QUALITÀ • Analizzare un’organizzazione individuando ruoli, funzioni e mansioni • Definire le possibili aree di criticità e le opportunità di miglioramento • Individuare strumenti e modalità di controllo delle non conformità, dei reclami e della soddisfazione cliente/personale • Definire le modalità di gestione e chiusura delle anomalie riscontrate e delle azioni correttive individuate • Organizzare le informazioni in uno specifico documento di sintesi del sistema qualità adottato dall’organizzazione > CONTROLLO DELLA CONFORMITÀ AL SISTEMA DI GESTIONE QUALITÀ • Organizzazione aziendale e processi produttivi • Classificazione e valutazione dei rischi aziendali • Strumenti e tecniche di misurazione • Classificazione degli indicatori • Pianificazione delle attività • Tecniche di raccolta dati > CERTIFICAZIONE DI UN PRODOTTO/SERVIZIO • Applicare i principi e gli standard richiesti dal sistema di certificazione qualità di un prodotto/servizio • Verificare attraverso Audit interni l’adeguatezza del servizio/prodotto agli standard previsti • Formare l’organizzazione agli standard e procedure previste • Gestire la risoluzione dell’anomalia

Quanto dura

Il corso si avvierà al raggiungimento del numero minimo di allievi previsti (12 iscritti). L’avvio è previsto indicativamente per la fine di marzo e la conclusione per l’inizio di ottobre 2020 La durata sarà di circa 6 mesi, per un totale di 600 ore (di cui 280 di stage).

Dove

CFP CNOS-FAP BEARZI Via Don Bosco, 2 – 33100 Udine (UD) Tel. 0432 493981 / Fax 0432 493982 Come partecipare Per partecipare al corso è necessario iscriversi al programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale: per soggetti NEET under 30 – https://www.garanziagiovani.gov.it/Pagine/Aderisci.aspx per soggetti adulti disoccupati che rientrano in “occupabilità” https://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/formazione-lavoro/lavoro/FOGLIA135/#id8 In alternativa è possibile recarsi presso un Centro per l’Impiego (CPI) per effettuare l’iscrizione di persona. Le persone già iscritte a PIPOL, ma che avevano fatto una richiesta diversa, dovranno modificare il Piano d’Azione Individuale (PAI), sempre presso il CPI.

Attestato

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di qualifica professionale di livello 4 EQF e un Attestato di Formazione generale sicurezza lavoratori. Per maggiori informazioni ELENA CERRATO Telefono 0432493981 – 0432493971 e.mail: elena.cerrato@bearzi.it Il progetto è realizzato nell’ambito del Programma Operativo Regionale FSE della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo

Torna su
UdineToday è in caricamento