rotate-mobile
Economia

Studenti del Copernico a lezione d’impresa da Confcommercio

L'accordo si inserisce nel progetto alternanza scuola/lavoro

Prima tappa del patto siglato dal presidente provinciale di Confcommercio Giovanni Da Pozzo e dalla dirigente del Copernico Marina Bosari. Da mercoledì 18 gennaio a fine maggio, con cadenza settimanale, 18 studenti delle terze del liceo udinese parteciperanno all’iniziativa “Impresa simulata”. Funzionari di Confcommercio dei diversi settori (marketing, assistenza fiscale, accesso al credito, redazione business plan) terranno ogni mercoledì lezione ai ragazzi assieme al professor Roberto Cocchi, mentre i consiglieri del gruppo Giovani Imprenditori guidato da Fabio Passon faranno da tutor dei gruppi tematici (turismo, ristorazione, comunicazione-marketing) che concretamente simuleranno la vita di un’impresa.

L’operazione si inserisce nell’ambito dell’accordo Confcommercio-Copernico mirato a favorire attività di Alternanza scuola-lavoro. Ogni studente dovrà completare un programma di 200 ore che sarà oggetto di valutazione e verrà inserito nel curriculum dell'allievo, diventando parte sostanziale della sua formazione. L’accordo con Confcommercio crea dunque un’opportunità significativa nella costruzione di tale percorso a contatto con l’articolata realtà imprenditoriale del territorio che sarà di stimolo all’orientamento futuro degli studenti.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti del Copernico a lezione d’impresa da Confcommercio

UdineToday è in caricamento