Sport, contributi alle associazioni: il Comune di Udine pubblica i bandi

Palazzo D'Aronco mette a disposizione circa 190 mila euro per sostenere sia le attività di carattere continuativo sia le iniziative ad hoc

C’è tempo fino al 25 settembre per presentare domanda per i nuovi contributi in ambito sportivo che il Comune di Udine ha messo a disposizione sia per attività di carattere continuativo, sia per iniziative ad hoc.

I bandi, predisposti dagli uffici Sport di palazzo D’Aronco, sono consultabili sul sito internet del Comune (www.comune.udine.it) e prevedono uno stanziamento complessivo di circa 190 mila euro che l’amministrazione comunale ha messo a disposizione quest’anno.

“La nostra volontà – dichiara l’assessore comunale all’Educazione, Sport e Stili di Vita, Raffaella Basana – è proseguire nel sostegno concreto alle tante associazioni sportive che questo territorio è stato capace di esprimere. Associazioni che svolgono non solo una funzione strettamente sportiva, ma anche e soprattutto sociale e di promozione del benessere psicofisico. Siamo inoltre molto soddisfatti di essere riusciti ad anticipare l'uscita dei bandi, che di solito avveniva a fine anno”.

Le domande di contributo, che come ricordato devono essere presentate entro le 12.15 del 25 settembre, possono essere spedite all’Ufficio Servizio Servizi Educativi e sportivi Unità organizzativa “Success” secondo piano ala destra tramite posta elettronica certificata (protocollo@pec.comune.udine.it), consegnate a mano all’ufficio protocollo o spedite tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo via Lionello 1 – Udine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi i bandi sono finalizzati alla diffusione della pratica sportiva tra i cittadini e l’adozione di stili di vita attivi, così come incoraggiare la diffusione dei valori contenuti nel fenomeno sportivo con particolare riferimento a quelli che fanno vivere l’esperienza sportiva nel le sue molteplici dimensioni di sana e naturale competizione, di benefica spinta a migliorare le proprie condizioni e prestazioni psicofisiche e di fattore di aggregazione sociale, oltre ad incentivare la pratica, nel proprio ambito territoriale, di tutte le discipline sportive, comprese quelle ritenute minori. Gli interessati potranno verificare preventivamente l'idoneità e la completezza delle domande rivolgendosi agli uffici dei Servizi educativi e sportivi, in viale Ungheria 15, dal 1° al 23 settembre nelle giornate dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • "Centro stupri": sospesa la licenza al locale che ha accettato la prenotazione

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

  • Colto da un malore in moto, deceduto un uomo

  • Spara due volte alla moglie poi si toglie la vita, gravissima una donna originaria di Lusevera

Torna su
UdineToday è in caricamento