Sport, contributi alle associazioni: il Comune di Udine pubblica i bandi

Palazzo D'Aronco mette a disposizione circa 190 mila euro per sostenere sia le attività di carattere continuativo sia le iniziative ad hoc

C’è tempo fino al 25 settembre per presentare domanda per i nuovi contributi in ambito sportivo che il Comune di Udine ha messo a disposizione sia per attività di carattere continuativo, sia per iniziative ad hoc.

I bandi, predisposti dagli uffici Sport di palazzo D’Aronco, sono consultabili sul sito internet del Comune (www.comune.udine.it) e prevedono uno stanziamento complessivo di circa 190 mila euro che l’amministrazione comunale ha messo a disposizione quest’anno.

“La nostra volontà – dichiara l’assessore comunale all’Educazione, Sport e Stili di Vita, Raffaella Basana – è proseguire nel sostegno concreto alle tante associazioni sportive che questo territorio è stato capace di esprimere. Associazioni che svolgono non solo una funzione strettamente sportiva, ma anche e soprattutto sociale e di promozione del benessere psicofisico. Siamo inoltre molto soddisfatti di essere riusciti ad anticipare l'uscita dei bandi, che di solito avveniva a fine anno”.

Le domande di contributo, che come ricordato devono essere presentate entro le 12.15 del 25 settembre, possono essere spedite all’Ufficio Servizio Servizi Educativi e sportivi Unità organizzativa “Success” secondo piano ala destra tramite posta elettronica certificata (protocollo@pec.comune.udine.it), consegnate a mano all’ufficio protocollo o spedite tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo via Lionello 1 – Udine.

Entrambi i bandi sono finalizzati alla diffusione della pratica sportiva tra i cittadini e l’adozione di stili di vita attivi, così come incoraggiare la diffusione dei valori contenuti nel fenomeno sportivo con particolare riferimento a quelli che fanno vivere l’esperienza sportiva nel le sue molteplici dimensioni di sana e naturale competizione, di benefica spinta a migliorare le proprie condizioni e prestazioni psicofisiche e di fattore di aggregazione sociale, oltre ad incentivare la pratica, nel proprio ambito territoriale, di tutte le discipline sportive, comprese quelle ritenute minori. Gli interessati potranno verificare preventivamente l'idoneità e la completezza delle domande rivolgendosi agli uffici dei Servizi educativi e sportivi, in viale Ungheria 15, dal 1° al 23 settembre nelle giornate dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

Torna su
UdineToday è in caricamento