menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberto Marchiori

Alberto Marchiori

Confcommercio Fvg: «Fondazioni bancarie poco attente all’azione di rilancio delle città»

L'associazione critica il mancato supporto al Master per la formazione del “Town centre manager”. CrTrieste unica eccezione

«Con grande rammarico prendiamo atto che dalle Fondazioni bancarie non è arrivata la risposta unitaria che l’iniziativa da noi sollecitata avrebbe meritato». Lo afferma il presidente di Confcommercio regionale Alberto Marchiori in relazione alle risposte «poco convinte» arrivate alla lettera di intenti che l'associazione aveva indirizzato lo scorso marzo alle Fondazioni bancarie della regione con la richiesta di sostegno per la realizzazione di un Master, i cui contenuti sono già stati condivisi con le Università di Udine e Trieste, per la formazione del profilo “Town centre manager”, una nuova professionalità chiamata a calarsi nei processi in atto di revisione dell’offerta dei servizi cittadini, nonché di ripensamento e recupero degli spazi urbani e dei suoi manufatti. «Un’ottica di migliore sostenibilità ambientale, economica e sociale – spiega Marchiori – che speravamo potesse trovare il pronto appoggio delle Fondazioni.

Purtroppo, con la sola eccezione di CrTrieste, che si è detta disposta a dare un supporto al progetto con 15mila euro, così come ha fatto pure Unioncamere regionale con l’annuncio di un intervento di 10mila euro, ci siamo ritrovati davanti il mancato riscontro della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e siamo ancora in attesa della risposta della Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone».

Dispiace, conclude il presidente di Confcommercio Fvg, «che non sia stato colto in maniera unitaria lo spirito socio-economico di un’azione di riqualificazione e rigenerazione urbana sotto diversi ambiti (urbanistici, architettonici, sociali, economici, ambientali, energetici, viari), comun denominatore del protocollo d’intesa sottoscritto dall’associazione commercianti e da quella dei sindaci per aumentare l’attrattività complessiva del sistema città».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento