menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commercio, il Comune incontra gli operatori del settore

Sono 10 gli appuntamenti nei quartieri e nel centro per illustrare i progetti dell'Amministrazione e ascoltare i consigli dei commercianti. Si parte il 26 agosto a Paderno

Illustrare gli obiettivi dell’amministrazione comunale, ma anche ascoltare e raccogliere le segnalazioni, le problematiche e i suggerimenti provenienti dagli operatori del commercio di tutto il territorio comunale. Con questo obiettivo l’assessorato al Commercio del Comune di Udine ha organizzato un ciclo di incontri che toccherà cinque aree della città e altrettante zone del centro storico invitando commercianti ed esercenti di ciascuna zona a partecipare con le proprie proposte e osservazioni per promuovere e sviluppare il settore del commercio sul territorio cittadino. “Come prometteva anche lo slogan del sindaco Honsell in campagna elettorale – sottolinea l’assessore al Commercio Alessandro Venanzi –, vogliamo iniziare il mandato aprendo da subito un confronto serio e costruttivo con le categorie economiche. Spero che gli operatori raccolgano il nostro invito e partecipino numerosi anche con proposte e suggerimenti”.

Il calendario degli incontri – 10 in totale – è stato definito suddividendo la città in cinque aree e prevedendo un appuntamento in ciascuna di esse. Seguendo lo stesso principio anche il centro storico è stato ripartito in cinque settori con altrettanti incontri in agenda. “Abbiamo deciso di individuare cinque macroaree cittadine e cinque zone del centro storico perché ovviamente le due realtà hanno esigenze diverse – spiega Venanzi –. È un’iniziativa che facciamo per la prima volta e credo sarà molto importante per individuare le priorità del settore, ma anche per razionalizzare le risorse e focalizzare la nostra azione sul centro commerciale naturale”.

Ad aprire il calendario degli incontri nei quartieri sarà, lunedì 26 agosto al palaindoor di Paderno, l’area nord di Udine (Paderno, via Feletto, Chiavris, viale Volontari, piazzale Osoppo). Qualche giorno dopo, giovedì 29 agosto, il ciclo di appuntamenti farà tappa a Cussignacco, nella sede della 5^ circoscrizione, in via Veneto 164. Qui saranno invitati a partecipare i commercianti e gli esercenti di Cussignacco, Paparotti, via Marsala, viale Palmanova, via Pradamano. Il 5 settembre, toccherà invece alla zona dei Rizzi, via Martignacco, viale Leonardo da Vinci, via Cotonificio con un incontro ospitato nella sede della 2^ circoscrizione, in via Martignacco 146. Il ciclo di appuntamenti proseguirà poi il 19 settembre nella sede della 6^ circoscrizione, in via Santo Stefano 5, per incontrare gli operatori commerciali dell’area di viale Venezia e via Pozzuolo. L’incontro conclusivo è in programma il 3 ottobre nella sede della 3^ circoscrizione, in via Cividale 337 (zona Godia-Beivars, viale Forze Armate, via Cividale, via del Bon, Laipacco).

Per quanto riguarda il centro storico il primo appuntamento è in programma il 2 settembre nella sala parrocchiale San Quirino, in via Cicogna (zona via Gemona, San Daniele-di Toppo, Moro-Mantica-Cosattini). Seguiranno gli incontri del 16 settembre nella sala riunioni dell’Oratorio della Purità, in piazza Duomo (zona via Mercatovecchio, Matteotti, XX Settembre, Manin, Duomo, Savorgnana), del 23 settembre nell’oratorio della parrocchia del Carmine, in via Aquileia 75 (zona Borgo Stazione-via Roma, Europa Unita, Aquileia, Ungheria, D’Annunzio), del 26 settembre nel centro culturale delle Grazie, in via Pracchiuso 21 (zona viale della Vittoria, Pracchiuso, Teatro, viale Trieste, Petrarca, Alfieri) e del 7 ottobre nell’oratorio San Giorgio, in via Grazzano (zona via Poscolle, Duodo-Marangoni, Del Gelso, Grazzano, Cella). Tutti gli incontri avranno inizio alle 20.45.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento