menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La conca tolmezzina

La conca tolmezzina

A Tolmezzo un centro commerciale naturale finanziato dalla Regione

La località carnica imparerà a fare sistema coordinato di esercizi con una politica commerciale comune. L'obbiettivo è stato dichiarato da Bruno Bearzi di Confcommercio, nel corso di un incontro con i commercianti e le istituzioni

Anche Tolmezzo avrà il suo centro commerciale naturale, cioè  un sistema di esercizi coordinato e integrato fra loro da una politica comune di sviluppo e di promozione del territorio, una rete commerciale fatta da attività collocate su una stessa area. E’ quanto emerso da un incontro, organizzato dal consigliere delegato di Confcommercio mandamentale Bruno Bearzi, presenti commercianti ed esercenti associati del centro storico, l’amministrazione comunale con l’assessore al Commercio Aurelia Bubisutti e il rappresentante dell’associazione “Vie del centro”.

Quello del centro commerciale naturale è un progetto finanziato dalla Regione che riunirà le forze economiche in una serie di azioni unitarie proprie dei classici centri della grande distribuzione. L’iniziativa ha trovato unanime consenso, tanto che a giorni il Comune presenterà apposita domanda di finanziamento.

L’assessore Bubisutti ha voluto chiarire ogni aspetto della norma e i motivi per i quali non è stata presentata la domanda nel corso del 2011, essenzialmente legati alla necessità di concludere entro l’anno un progetto per la riqualificazione urbana, finanziato pure dalla Regione e i cui risultati sono stati diffusi durante una riunione lo scorso dicembre.

La riunione è stata anche un’opportunità per chiedere all’assessore i tempi di realizzazione della ristrutturazione di piazza XX Settembre e se è stata approfondita la necessità di nuovi parcheggi in centro storico o nelle sue adiacenze dato che le aree di sosta, tanto più dopo le soppressioni in piazza, risultano carenti. Bubisutti ha assicurato che i lavori partiranno in primavera e che è in avanzato stato di studio da parte dell’assessore all’Urbanistica la revisione dei siti finalizzati a parcheggi.

L’incontro si è concluso con l’impegno di Confcommercio e del Comune ad attivarsi capillarmente presso le aziende per far conoscere e di conseguenza raccogliere l’adesione per la realizzazione del centro commerciale naturale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento