Capla Fvg alla Regione: servizi migliori per la terza età

Due incontri per ripartire dopo l’emergenza sanitaria

Guido De Michielis

La ripartenza dopo l’emergenza sanitaria parte dal confronto, collaborazione e coinvolgimento. Capla Friuli Venezia Giulia, che rappresenta circa 80 mila pensionati del lavoro autonomo, ha l’obiettivo di rispondere alla propria base sociale incontrando prima di tutto le istituzioni che sono di riferimento per quanto riguarda sanità e assistenza. L’assessore regionale alla Salute Riccardo Riccardi e il presidente della terza commissione Ivo Moras sono stati i primi due esponenti del governo regionale con i quali il direttivo di Capla si è misurato. Presenti tra gli altri il direttore centrale dell’assessorato Salute della Regione Gianna Zamaro e Ranieri Zuttion, direttore del Servizio integrazione sociosanitaria. Problematiche, ma anche proposte alla base del confronto per conoscere le strategie che la Regione metterà in atto per rispondere ai bisogni della fascia della terza età e quindi delle persone più fragili.

Il direttivo Capla, rappresentato dal presidente Sergio Cozzarini (Pensionati Coldiretti) con Guido De Michielis (50&Più-Confcommercio) e Pierino Chiandussi (Anap-Confartigianato), ha posto sul tavolo una serie di questioni che Covid-19 ha messo ancora più in evidenza rispetto a quanto l’associazione aveva già segnalato. Tra queste le liste di attesa, l’assistenza domiciliare e le residenze per anziani. Questi sono stati alcuni dei punti sollevati. Zone marginali e servizi di prossimità con carenze sempre più evidenti sono stati altri argomenti della discussione.

«Uno scambio di vedute – ha affermato il presidente del Capla Cozzarini – non per esprimere dissenso, ma con l’obiettivo di confermare la volontà di collaborare per risolvere i problemi». Dello stesso avviso De Michielis e Chiandussi, che hanno confermato la determinazione di impegnarsi a favore della propria base sociale per dare risposte concrete: «Lavoreremo guardando al futuro. Ma certo non staremo a guardare nel caso in cui non ci fossero risposte adeguate ai bisogni degli anziani delle nostre associazioni».

Dal canto loro Riccardi e Moras dopo avere illustrato la situazione del dopo emergenza virus, hanno spiegato quanto la Regione, sia da parte dell’assessorato alla Salute che della terza commissione, voglia mettere in atto con un occhio di particolare attenzione nei confronti della fascia della terza età.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riccardi ha anche suggerito di organizzare incontri informativi su Sesamo, la piattaforma elettronica della Regione di servizi sulla salute, strumento di semplificazione per l’accesso ai servizi. Moras ha ribadito l’attenzione al territorio: «È da qui che ripartiamo, perché attraverso la programmazione e la gestione dei bisogni saremo più vicini ai cittadini». Sia Riccardi che Moras si sono detti disponibili al dialogo e a collaborare costantemente con Capla con la finalità di trovare soluzioni che possano migliorare i servizi a favore dei cittadini e in particolare di quelli degli anziani.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Coronavirus: 90 nuovi casi, tre decessi, due focolai a Martignacco e Gradisca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento