menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udine, quattro indagati nell'inchiesta della Popolare di Vicenza

Sono direttori di filiali che avrebbero indotto alcuni clienti ad acquistare alcune azioni

Un'indagine per truffa che rientra nell'inchiesta relativa alla Banca Popolare di Vicenza: è quella che vede indagati quattro direttori di filiale a Udine e provincia.

I direttori secondo l'accusa avrebbero indotto alcuni clienti all'acquisto di una serie di azioni di credito: il reato ipotizzato è quello di truffa. I quattro sono quindi stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Udine.

Nel frattempo la Guardia di Finanza ha effettuato alcune perquisizioni nella sede centrale dell'istituto di credito vicentino cercando riscontri sulla gestione della banca. Sotto i riflettori dell'inchiesta c'è l'acquisto di azioni della banca per 975 milioni di euro, erogati agli azionisti della banca stessa: sarebbe così stato finanziato parte del medesimo capitale azionario, andando oltre i limiti consentiti. Da parte della Popolare di Vicenza è stata espressa "piena collaborazione con gli inquirenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento