Giovedì, 18 Luglio 2024
Economia Tolmezzo

La farmacia più vicina? Con una app "friulana" lo possono scoprire anche i non vedenti

Porta la firma di Riccardo Caroli, salentino trapiantato a Tolmezzo, un'applicazione molto apprezzata anche da chi non dispone dell'uso della vista

«Non è la prima applicazione che trova la farmacia più vicina, ma credo sia una delle più semplici e induttive, tanto è vero che è molto apprezzata dai non vedenti. Lo so perché è stata recensita molto bene al riguardo sui siti specializzati, con apprezzamenti da parte di chi ha questa disabilità». Riccardo Caroli, 31enne originario di Trepuzzi (Lecce) da tempo stabilitosi a Tolmezzo - «mi trovo davvero bene», ci ha confidato - è orgoglioso della sua “creatura”, nata dalla sua passione per il mondo dell’informatica. «Ho fatto un corso full immersion da 8 ore al giorno per una settimana a Milano - racconta -, imparando così i trucchi del mestiere. Poi è seguito tanto impegno e così ho creato la mia prima applicazione». La cosa gli sta dando già parecchio successo «viaggia verso i 1000 download in tutto il mondo (indica la farmacia più vicina ovunque)». Dove sta la chiave del successo? «Nella semplicità. Come già detto ce ne sono tante di applicazioni di questo genere, ma la mia fornisce subito la mappa con le indicazioni basiche. Poi se uno vuole approfondire e ottenere ulteriori informazioni c’è anche tutto il resto». Per il momento è disponibile solo su Apple Store, ma Caroli non esclude uno "sbarco" su Android: «Magari. Appena guadagnerò qualche soldo in più cercherò qualcuno che sappia sviuluppare la cosa su quella piattaforma e commissionare il lavoro, in modo da essere operativi a 360 sul mercato». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La farmacia più vicina? Con una app "friulana" lo possono scoprire anche i non vedenti
UdineToday è in caricamento