menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Digitalizzazione delle aziende per ripartire: il progetto di un'agenzia udinese

L'agenzia propone soluzioni digitali per far ripartire l'economia delle piccole-medie imprese con un progetto di vendita online

Si chiama "Smart Expo" l'algoritmo di soluzioni digitali progettato dell'agenzia udinese Aipem per dare una risposta alle piccole-medie imprese nel recupero dell'economia grazie alle vendite online e alla digitalizzazione.

Numeri bassi

Come dichiara Paolo Molinaro, ceo di Aipem, “Le ultime rilevazioni della Cciaa ci dicono che in Fvg solo il 12 per cento delle aziende, prima del Corona Virus, utilizzava l’on line per vendere. Ma questo è il tempo di agire: con Smart Expo Aipem vuole contribuire a portare al 24 cento entro il 2020 il numero delle Pmi con un progetto di vendita online. Se non lo facciamo ora quando potremo più farlo?”.

Mercato cambiato

“Ci rendiamo conto che l’impresa sarà titanica – conferma Molinaro – soprattutto se teniamo conto che solo il 12 per cento delle nostre aziende utilizza questo canale sviluppando attraverso di esso l’11,5 per cento del fatturato totale – ma, aggiunge – occorre anche riflettere sulle mutate condizioni del mercato e dei comportamenti dei consumatori: i servizi online sono cresciti del più 81 per cento già solo nelle prime settimane di lockdown, e sarà difficile tornare indietro. Il digitale piace, è comodo, riduce le distanze, è veloce. E funziona 365 giorni l’anno con uno sguardo a 360 gradi”.

Soluzione su misura

Durante il periodo dell'isolamento forzato, l'Aipem non si è fermata, e grazie al coinvolgimento di esperti in marketing digitale, inbound, intelligenza artificiale, ha concentrato le proprie energie per trovare una soluzione a misura di piccole-medie imprese che desse risposte adeguate a un mercato completamente mutato.

Come funziona

“La definizione di algoritmo è quella di un insieme di istruzioni che bisogna applicare per risolvere un problema. Smart Expo è questo – aggiunge Molinaro –, la chiave per dare risposte concrete a domande precise come vendite, internazionalizzazione, relazioni a distanza, ottimizzazione dei rapporti con i clienti. Lo facciamo attraverso un esclusivo processo di gestione elaborato strategicamente e il supporto di innovativi strumenti digitali”.

Digitalizzazione

E se il progetto, come fa sapere lo stesso Molinaro, "ha suscitato immediatamente l'interesse di realtà nazionali nel settore dell'internazionalizzazione", l'algoritmo di Smart Expo può essere sfruttato anche nel nostro territorio "per spingere anche le Pmi del Fvg ad approfondire: offriamo loro il modo per far ripartire le vendite in modo efficace e sostenibile. Con il digitale possono subito rimettersi in pista”. Infatti, come conclude il presidente, "Digitalizzare le Pmi è un obiettivo che la Regione e l’Italia devono raggiungere quanto prima se vogliono restare competitivi sui mercati internazionali ma anche per rispondere alle richieste di un mercato interno che oggi esprime nuove necessità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento