rotate-mobile
Acquisizione aziende

Azienda udinese acquisita dal leader mondiale nel settore automotive

ARaymond ha annunciato l’acquisizione di CGA Technologies. L’operazione è il seguito dell’acquisizione, agli inizi di ottobre, di Castello Italia S.p.A.

ARaymond, leader internazionale del settore automotive nelle soluzioni di fissaggio e assemblaggio, ha annunciato l’acquisizione dell'udinese CGA Technologies, uno dei principali produttori italiani di pannelli in alluminio per il raffreddamento del pacco batterie. Questo passaggio è il seguito dell’acquisizione, all’inizio di ottobre, di Castello Italia S.p.A., azienda specializzata nell’estrusione di tubi in plastica per applicazioni pneumatiche in segmenti del mercato industriale riguardanti i trasporti e altre aree specifiche. Queste acquisizioni non rappresentano semplicemente un ampliamento dell’offerta di prodotti ARaymond, ma la scalata verso soluzioni plug-and-play complete e su misura.

Strategia

L’obiettivo è progettare e fornire sistemi ottimizzati di gestione termica nella mobilità e in altri settori industriali selezionati. “Come leader nelle soluzioni di fissaggio e assemblaggio da oltre 155 anni, ci sforziamo continuamente di reinventarci e mantenerci all’avanguardia nei mercati in rapida evoluzione sui quali operiamo. L’industria automotive si sta spostando verso l’elettrico e la guida autonoma e vogliamo contribuire attivamente a questa straordinaria transizione. Per tutte queste ragioni, le acquisizioni di CGA Technologies e Castello Italia S.p.A. rappresentano un completamento ideale”, spiega Antoine Raymond, CEO di ARaymond. Pierpaolo Carena, Amministratore Delegato di ARaymond Italiana, spiega che “siamo fieri di questo investimento a lungo termine in Italia, che, in combinazione con i nuovi impianti che stiamo costruendo per ARaymond Italiana a Vercelli, getterà le fondamenta per le generazioni future”. 

ARaymond

Con oltre 7.000 dipendenti in 25 paesi del mondo, la rete di ARaymond progetta, produce e commercializza sistemi di assemblaggio e fissaggio. Fondata nel 1865, questa azienda familiare con sede a Grenoble, in Francia, e inventrice del bottone a pressione, ha sempre messo i valori umani al centro del suo successo. ARaymond si basa sulla convinzione che il benessere e la responsabilizzazione dei suoi collaboratori siano essenziali per il suo continuo successo. Oggi la rete di ARaymond è uno dei leader mondiali nelle soluzioni di fissaggio e assemblaggio per molti segmenti di mercato.

ARaymond Italiana

ARaymond Italiana è stata fondata nel 1980, è stata la quarta società del gruppo ARaymond installata fuori dalla Francia, seguendo la strategia di ARaymond di produrre il più vicino possibile ai clienti. Serve il mercato automobilistico collaborando direttamente con i principali produttori del settore. ARaymond Italiana assicura tutte le fasi, dalla R&S, alla vendita e alla produzione. Tutte le fasi dei processi di produzione, assemblaggio e test di qualità sono completate internamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda udinese acquisita dal leader mondiale nel settore automotive

UdineToday è in caricamento