menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pmi friulane, rinnovato l'accordo tra Unicredit e Confartigianato

Linee di credito agevolato per le piccole e medie imprese artigianali con una convenzione che ha portato, nel 2014, al sostegno di 70 imprese artigiane associate

Rinnovata, con nuove e più vantaggiose condizioni economiche, la convenzione tra UniCredit e Confartigianato-Imprese Udine per il sostegno finanziario delle imprese artigiane associate.

La firma dell’accordo tra i vertici dell’associazione e i responsabili della banca rinnova un’intesa che negli ultimi 12 mesi ha permesso di sostenere, nelle loro esigenze di breve termine, 70 piccole e medie imprese udinesi con linee di credito per complessivi 5 milioni di euro.
L’accordo prevede che, per le richieste di finanziamento inoltrate alla banca entro la fine dell’anno, possano essere messi a disposizione delle piccole e medie imprese artigiane del territorio finanziamenti agevolati a breve termine (fino a 12 mesi), finalizzati all’acquisto di materie prime e di scorte, per interventi a sostegno del ciclo produttivo, per la partecipazione a fiere, per il pagamento delle imposte e della 13a mensilità, e linee di credito a medio termine (fino a 18-24 mesi) per la copertura finanziaria di interventi più strutturati.

 “Con l’accordo siglato oggi – dichiara Renzo Chervatin, Responsabile Area Udine di UniCredit – prosegue la collaborazione avviata negli ultimi anni tra UniCredit e Confartigianato Udine. La buona risposta ricevuta dalle imprese artigiane udinese e il costante dialogo col mondo dell’artigianato locale ci ha permesso di affinare sempre più l’offerta da noi proposta e di mettere in campo soluzioni di finanziamento tarate sulle esigenze delle piccole e medie imprese, con condizioni di prezzo che non hanno pari nello scenario economico attuale”.


“E’ evidente – ha sottolineato il vice presidente provinciale di Confartigianato-Imprese Udine, Franco Buttazzoni – che il problema dell’accesso al credito è ancora molto sentito fra le piccole imprese. Per questo motivo la nostra Associazione è da sempre impegnata nella promozione di accordi con le banche che si dimostrano più sensibili al sostegno imprenditoriale. In tal senso il rinnovo della collaborazione con Unicredit, operante dal 2013 e con caratteristiche sempre migliorative, è motivo di soddisfazione e di stimolo nella continua ricerca di soluzioni che facilitino l’erogazione di credito alle imprese. 5 milioni di linee di affidamenti accordati grazie alla convenzione Unicredit a 70 imprese (con oltretutto una elevatissima percentuale di accoglimento) rappresentano un buon risultato temporale che confidiamo poter essere migliorato in futuro”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento