menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consorzio Ledra Tagliamento per i giovani: siglata una convenzione con l’Università

Dal 15 luglio il primo neo laureato all'ateneo friulano sarà attivo presso l’ente. Si tratta di Marcos David Forgiarini, laureato in Ingegneria agraria e nato e residente a Colonia Caroya in Argentina

“Agevolare le scelte professionali attraverso la conoscenza diretta del mondo del lavoro e realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro”. È l’obiettivo della nuova convenzione sottoscritta dal Consorzio di Bonifica Ledra Tagliamento e dall’Università di Udine per dare l’opportunità a giovani studenti o neo laureati dell’ateneo friulano di svolgere un tirocinio presso l’ente consortile con l’intento di “trasferirgli gli aspetti innovativi della professioni, delle tecnologie e della organizzazione del lavoro”, hanno sottolinea il presidente del Consorzio, Dante Dentesano, e il rettore dell’Università, Cristiana Compagno.

In arrivo il 15 luglio il primo tirocinante, Marcos David Forgiarini, laureato in Ingegneria agraria e nato e residente a Colonia Caroya in Argentina. A fargli da tutor sarà il direttore del Consorzio, Massimo Canali. “Gli obiettivi e le modalità del tirocinio – spiega Canali – consisteranno nell’approfondimento dei compiti istituzionali e delle attività progettuali del Consorzio anche attraverso sopralluoghi esterni per lo studio di impianti e modalità irrigue”. Al termine, il tirocinante sarà tenuto a redigere una relazione agronomica su quanto appreso.
La convenzione siglata nei giorni scorsi e adottata con delibera dalla Deputazione amministrativa del Consorzio, ha la durata di un anno e si intende tacitamente rinnovata salvo disdetta da comunicarsi almeno 30 giorni prima.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento