rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Economia

A Patrizia Zanetti e Tobia Segala i Premi Tranquilli

L’iniziativa dell’Ires Friuli Venezia Giulia dedicata alla memoria del suo fondatore

Patrizia Zanetti e Tobia Segala sono due i vincitori del doppio Premio di laurea da 500 euro intitolato da Ires a Domenico Tranquilli, fondatore dell’Istituto che ha diretto con varie cariche fino al 2003. La cerimonia di consegna si è svolta nella sede Ires di Udine alla presenza anche della moglie di Domenico Tranquilli, Cristina Barazzutti.

La scelta di quest’anno è ricaduta su due tesi di laurea dedicate alla montagna friulana: una orientata al delicato rapporto tra giovani e comunità alpine di origine nella tesi sviluppata da Patrizia Zanetti, “La Val Resia e le sue giovani generazioni fra eredità del passato, situazione attuale e prospettive future”, l’altra realizzata da Tobia Segala per approfondire la situazione imprenditoriale ed economico-produttiva dell’agricoltura montana analizzata in “Terre al bivio. Indagine sulla condizione dei contadini nella Val Canale e nel Canale del Ferro”.

Durante la cerimonia di consegna del Premio sono state anche assegnate due menzioni d’onore a Tobia Anese con la tesi “Impresa sociale e comunità generatrici di valore” e a Fabio Moro con il lavoro realizzato su “Big Data per la programmazione turistica in Friuli Venezia Giulia”.

Inoltre, a tutti i premiati è stata consegnata una pianta di faggio grazie alla collaborazione con il Vivaio regionale forestale Pascul di Tarcento del Servizio foreste e Corpo forestale.

«Domenico Tranquilli ha sempre lavorato con passione e impegno per lo sviluppo locale e imprenditoriale del territorio montano regionale – commenta Marco Pascolini vice presidente dell’Ires Fvg –; il faggio donato ai partecipanti rappresenta simbolicamente questo impegno e questa attenzione al territorio, con l’intento di far seminare e ripopolare con nuove progettualità di sviluppo economico e di sostenibilità ambientale la nostra montagna regionale».

Durante la premiazione è stata anche annunciata la pubblicazione del Bando 2022 rivolto a chi ha conseguito una laurea (triennale, magistrale o a ciclo unico) o una specializzazione o il dottorato di ricerca, in un’università italiana tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022, e discusso una tesi sui temi socio economici e dello sviluppo locale e territoriale regionale. La domanda di partecipazione dovrà pervenire all’Ires Fvg via e-mail (premiotranquilli@iresfvg.org) entro il 9 gennaio 2023.

Tutte le informazioni sui requisiti, i criteri di selezione e la documentazione richiesta per la partecipazione è consultabile e scaricabile dal sito  www.iresfvg.org/premio-tranquilli-2022. 

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Patrizia Zanetti e Tobia Segala i Premi Tranquilli

UdineToday è in caricamento