rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Economia

Ritorna Matchingday la maratona B2B organizzata da Confartigianato - Imprese

Evento dedicato ad aziende e professionisti dei settori edilizia, impiantistica, arredo-mobili, meccanica, elettronica e Ict

Quindici minuti di tempo per presentarsi, conoscersi e incrociare progetti nella speranza che la finale stretta di mano sia la premessa per futuri lavori in tandem. E’ l’obiettivo che si è data Confartigianato-Imprese Udine organizzando MatchingDay, evento dedicato ad aziende e professionisti dei settori edilizia, impiantistica, arredo-mobili, meccanica, elettronica e Ict con il desiderio comune di incontrare partner con cui sviluppare nuovi progetti e costruire relazioni. Scommettendo sul “vecchio”, caro vis à vis.

Al tempo delle relazioni virtuali, dei contatti che viaggiano sui social e si suggellano in un asettico “mi piace”, guardarsi in faccia e stringersi la mano torna ad essere un valore aggiunto. Anche in 15 minuti. Questo il tempo a disposizione delle imprese per  scambiarsi informazioni e raccontare al possibile partner prodotti e servizi nei quali si è competitivi.

Ma ancor più a capire se c’è feeling, se i rispettivi progetti sono compatibili, se insomma una collaborazione val la pena di essere tentata. In una sola giornata, di scena il prossimo 24 giugno all’hotel Là di Moret a Udine, i partecipanti – un centinaio in ciascuna delle scorse edizioni – passeranno così da un tavolo all’altro, incrociando colleghi e professionisti. Fino a 25 nella stessa giornata.


Per accedere alla maratona ci si può iscrivere (sul sito www.matchingday.it) fino al 15 giugno andando ad aggiungersi a un parterre che si fa di ora in ora più affollato. Tra le imprese iscritte figurano infatti aziende friulane consolidate del settore contract, focalizzate sulla progettazione e realizzazione di interni chiavi in mano (FACAU). Aziende venete proiettate sui mercati internazionali a partire da tradizioni artigianali abbinate alla ricerca tecnologica (Caron Vetrate Artistiche). Società specializzate nella realizzazione di cablaggi in fibra ottica o nella gestione di importanti data center (Riel e InAsset). E imprese strutturate del comparto costruzioni, con sedi anche in altre regioni e un approccio innovativo (DomusGaia). E ancora, reti d’impresa che si presentano come tali nel settore dell’arredo su misura, unendo le competenze e la maestria artigianali di varie realtà del Pordenonese (Tailor Made Contract) passando per imprese del settore ICT che propongono varie soluzioni “web based” (Spider 4 Web).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna Matchingday la maratona B2B organizzata da Confartigianato - Imprese

UdineToday è in caricamento