8 marzo

Poste Italiane, il 74% degli impiegati in Friuli è donna

Per celebrare la Festa della Donna Poste Italiane annuncia anche una cartolina filatelica e un annullo speciale.

Poste Italiane si conferma azienda al femminile anche in Friuli Venezia Giulia. Nei suoi 331 uffici postali diffusi tra Pordenone, Udine, Gorizia e Trieste operano ben mille e undici lavoratori tra sportellisti, consulenti e direttori, di cui 752 donne, di cui 352 nella sola ex provincia di Udine, una percentuale del 74%

Poste Italiane, fin dalla sua nascita ha dato spazio all’occupazione femminile: il ruolo della donna, inizialmente legato soprattutto a una innovazione tecnologica come quella del telegrafo, è cresciuto nel tempo e oggi, nell’era di Internet le donne rivestono un ruolo strategico. La presenza femminile in regione ha avuto un ruolo determinante nel conseguimento dei risultati legati alla sostenibilità, all’inclusione e alla parità di genere. 
 
Anche nel 2023, per il quarto anno consecutivo, ad esempio, a Poste Italiane è stata assegnata la certificazione “Top Employers”, che seleziona in tutto il mondo le aziende che si distinguono per le migliori politiche di gestione delle risorse umane: dalla selezione all’onboarding, dalla gestione allo sviluppo, dalla comunicazione interna alla formazione, dal welfare aziendale fino alle politiche di diversity & inclusion. Un insieme di pratiche organizzative e di sviluppo del potenziale umano e professionale che facilita la creazione di un ambiente di lavoro e di relazione in cui ogni dipendente può realizzare il proprio talento, contribuendo così al successo dell’intero Gruppo.
 
Nel 2022 Poste Italiane ha ricevuto inoltre la Certificazione Equal Salary che attesta l’equità retributiva tra donne e uomini nell’organizzazione. Tali risultati si aggiungono ad altri prestigiosi riconoscimenti internazionali, tra cui la leadership globale nell’uguaglianza di genere secondo il Gender-Equality Index di Bloomberg, l’ingresso nella classifica globale Top 100 sulla parità di genere stilata da Equileap e l’attestazione secondo lo standard ISO 30415:2021 Human resource management – Diversity & Inclusion.

La Fesa della Donna

Poste Italiane celebra la Festa della Donna con una cartolina filatelica e un annullo speciale. Un'occasione unica per ogni collezionista o per chi, semplicemente, vuole ricordare in modo originale una giornata particolare, facendo dono della colorata cartolina a una persona cara o inviando un messaggio a un destinatario.

Il prodotto filatelico è in vendita al prezzo di 1 euro in tutti gli Uffici Postali con sportello filatelico della provincia di Pordenone (Pordenone Santa Caterina, Sacile, San Vito al Tagliamento, Spilimbergo), Udine (Udine Centro, Cividale Del Friuli, Codroipo, Gemona Del Friuli, Latisana, San Daniele Del Friuli, Tolmezzo, Lignano Sabbiadoro, Cervignano Del Friuli), Gorizia (Gorizia Corso Verdi), Trieste (Trieste Via Settefontane), nello “Spazio Filatelia” di Trieste (Poste Centrali, via Galatti). Fino all’8 marzo sarà disponibile anche il bollo tondo con datario centrato mobile (esclusivamente negli Spazio Filatelia). L’annullo lineare, invece, verrà utilizzato nelle sedi con sportello filatelico esclusivamente in abbinamento al bollo a datario mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane, il 74% degli impiegati in Friuli è donna
UdineToday è in caricamento