Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

"Canapa risorsa naturale di grande versatilità": Fvg capofila

Coldiretti Fvg: illustrato il progetto CANAP@OIL di cui l’Università di Udine è capofila

Tappa in regione per l’Innovation Tour, il ciclo nazionale di 20 incontri territoriali con il coinvolgimento di migliaia di agricoltori su Conoscenza e Innovazione in agricoltura. Viste le perduranti misure anti-contagio, si è trattato di un webinar che ha visto la partecipazione di oltre una cinquantina di imprenditori agricoli del Friuli Venezia Giulia, oltre a tecnici e segretari di zona di Coldiretti.
L’occasione ha consentito un approfondimento su Akis (Agricultural Knowledge and Innovation System) per la consulenza e l’innovazione in agricoltura, le sue prospettive e le politiche di sviluppo rurale, con la lettura dei risultati dei sondaggi in Italia e nel contesto regionale e sull’innovazione digitale per i soci Coldiretti attraverso lo strumento del portale del socio.

La canapa

L’incontro ha permesso inoltre di sviluppare una tematica di vivo interesse sul territorio del Fvg, quello delle opportunità derivanti dalla coltivazione e trasformazione della canapa. Dopo l’apertura dei lavori del direttore regionale della Coldiretti Fvg Cesare Magalini e gli interventi di Stefano Ciliberti, ricercatore dell’Università di Perugia, e di Stefano Leporati, segretario nazionale Giovani Impresa, ha portato la sua testimonianza di giovane imprenditore agricolo del settore Riccardo Zanazzo dell’azienda Green Innovation 4.0 di Rivignano Teor ed è quindi toccato a Mario Scalet – Università di Udine, Dipartimento di Scienze Agro-Alimentari, Ambientali, Animali – presentare “Cannabis Sativa: le opportunità di una filiera sostenibile”.

Scalet ha anche illustrato il progetto CANAP@OIL di cui l’Università di Udine è capofila e Coldiretti Fvg partner per la divulgazione. CANAP@OIL, finanziato da Psr Fvg e Feasr, sviluppa attività volte all’innovazione di processo per aumentare il valore aggiunto dell’olio di canapa (Cannabis sativa L), puntando a migliorare la qualità dell’olio e a promuoverne la conoscenza e lo sviluppo di una possibile filiera. Dopo la relazione di Fausto Fiesolatti (Bluarancio) su “Innovazione digitale: il portale del socio e Demetra”, a chiudere i lavori il delegato regionale Coldiretti Giovani Impresa Anna Turato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Canapa risorsa naturale di grande versatilità": Fvg capofila

UdineToday è in caricamento