menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"No ai Cpr lager", il volantino in urdu e pashto diffuso in città

Uno stampato appeso in qualche copia nella zona di via Cividale annuncia una manifestazione domenica 9 giugno a Gradisca d'Isonzo

"No ai Cpr (centri di permanenza e rimpatrio) lager. Appuntamento a Gradisca d'Isonzo domenica 9 giugno alle 15, per manifestare contro queste strutture". E' questo, in sintesi, quanto si può leggere in un volantino che è stato appeso nella zona di via Cividale, nella zona della ex caserma "Cavarzerani". Le lingue in cui è scritto sono l'urdu e il pashto, le più diffuse in Pakistan e Afghanistan. Nel volantino si fanno riferimenti poi alla rotta balcanica e alla sua pericolosità e alla necessità di garantire lo status di rifugiato a tutti coloro che passano il confine verso l'Italia.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento