rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Incidente mortale / Mereto di Tomba

Incidente in bicicletta a Mereto, ecco chi era la vittima

Si chiamava Syed Muhammad, aveva 74 anni ed era di orgine pakistana

Aveva inforcato la sua bicicletta alle 6 e 30 del mattino con l’intenzione di andare a trovare dei parenti a Udine, ma Syed Muhammad, 74enne, pakistano, non è mai arrivato a destinazione. La sua vita si è spezzata a causa di un incidente lungo l’ex strada provinciale 60. Un furgone lo ha travolto a un paio di chilometri dalla canonica di San Marco di Mereto di Tomba, dove si trova il centro di accoglienza gestito dalla Caritas che ospitava l’uomo da anni.

L'incidente sulla ex strada provinciale 60

L’impatto con il mezzo pesante lo ha sbalzato dalla bicicletta. Dopo un volo di una decina mi metri Syed è finito in un fossato a lato della strada. L’autista del furgone si è subito fermato per prestare aiuto. Ma le ferite del 74enne erano troppo gravi, non c’è stato nulla da fare. Sul posto un’ambulanza, un’automedica e i vigili del fuoco. I mezzi sono stati posti sotto sequestro e il tratto di strada è stato chiuso al traffico. Per i rilievi e per la ricostruzione della dinamica dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Udine. L’uomo lascia una moglie e due figlie. Solo da una ventina di giorni aveva finalmente ottenuto il permesso di soggiorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in bicicletta a Mereto, ecco chi era la vittima

UdineToday è in caricamento