Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Violenza sessuale a Lignano, per Fontanini vacanza pagata dai colleghi sindaci

Duro commento sulla vicenda da parte del primo cittadino di Udine. "Stupro sulla nostra spiaggia friulana"

Pietro Fontanini

Una "vacanza pagata dai sindaci". Così il primo cittadino di Udine, Pietro Fontanini, legge la vicenda del presunto stupro che si sarebbe verificato a Lignano Sabbiadoro la notte tra Ferragosto e domenica 16

Qualche collega sindaco della Lombardia ha dovuto anche sostenere i costi di una vacanza per alcuni minori a Lignano, dove tre di loro, un egiziano e due albanesi, si sono resi protagonisti di un gravissimo fatto di cronaca.

Schermata 2020-08-17 alle 09.49.58-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale a Lignano, per Fontanini vacanza pagata dai colleghi sindaci

UdineToday è in caricamento