Violenza sessuale su una bambina piccola in un bar del cividalese

I carabinieri hanno arrestato un uomo residente nel veneziano. Il grave episodio domenica

Violenza sessuale su una bambina friulana di età inferiore ai 10 anni. È per questa grave ipotesi di reato che un uomo di mezza età residente in provincia di Venezia è stato arrestato nel corso della passata notte dai carabinieri di Cividale e condotto in carcere. 

La vicenda

Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Udine. Per quanto si è saputo fino a questo momento il soggetto in questione, nel pomeriggio di domenica, avrebbe avvicinato la piccola in un pubblico esercizio del Cividalese, nella zona dei servizi igienici. Sulla bambina - secondo quanto diffuso da Il Gazzettino - sarebbero state trovate tracce di liquido seminale. In seguito all’approccio la bambina sarebbe corsa dai parenti che erano con lei raccontando l’accaduto, mentre l’uomo se la sarebbe data a gambe levate. I parenti della bambina avrebbero inseguito l'uomo e avvertito i carabinieri, accorsi immediatamente sul posto.

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Morto un turista in spiaggia a Lignano Sabbiadoro

  • Ecco chi sono i rapinatori: quattro uomini con base a Passons

  • Da lunedì chiusa un'uscita autostradale per cinque mesi

  • Aperto il primo take away di frico al mondo, il Frico Gourmet in piazzale Cella

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

Torna su
UdineToday è in caricamento