menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza di genere, al via una nuova edizione di “Passi avanti”

Conferenze, laboratori, presentazioni, spettacoli, mostre, proiezioni per ricordare sia la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne sia il “Tdor, Transgender Day of Remembrance”

Sebbene quella fisica sia più facile da riconoscere, esistono innumerevoli forme di violenza che si consumano quotidianamente ai danni delle donne. Violenze psicologiche, spesso silenziose, ma ugualmente, drammaticamente, pericolose. Violenze perpetrate da familiari, amici, colleghi di lavoro e talvolta perfino da chi dovrebbe essere preposto a proteggere e a difendere i diritti delle persone.

Ecco perché il Comune di Udine e la Commissione Pari Opportunità hanno organizzato anche quest'anno “Passi avanti”, un ricco calendario di iniziative pensate in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ma anche del 20 novembre che ricorda il “Tdor, Transgender day of Remembrance”. Un ricco programma di appuntamenti, tra conferenze, laboratori, presentazioni, spettacoli, mostre e proiezioni messo a punto grazie alla collaborazione con una fitta rete di associazioni del territorio, oltre 40, unite per dire “no” alla violenza di genere, di orientamento sessuale e di identità di genere.

Tutte le iniziative verranno illustrate nel corso di una conferenza stampa che si terrà domani 08 novembre alle 11 nel Salone del Popolo a palazzo D’Aronco alla presenza, tra gli altri del sindaco di Udine, Furio Honsell, dell'assessora alle Pari Opportunità, Cinzia Del Torre e della Presidentessa della Commissione Pari Opportunità del Comune di Udine, Sara Rosso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, contagi e decessi sono in aumento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento