Lo splendore delle ville e dei castelli in vendita in Friuli

Un excursus fra alcune delle dimore storiche attualmente in vendita in Friuli. Un volo per sognare ad occhi aperti e conoscere alcuni dei gioielli che il nostro territorio ospita. Luoghi da favola, oggi spesso utilizzati come location per il cinema o per feste nuziali, ma che una volta ospitavano casate importanti o celebri personaggi di passaggio come Napoleone, Leonardo da Vinci, Luigi Pasteur o l'Imperatore d’Austria Giuseppe II

02 Villa Ciardi a Villa Vicentina

Costo: dai 5 ai 10 milioni di euro

La lussuosa tenuta agricola, situata in via Gorizia 35/B e di proprietà di Maurizio Waschl, è legata alla storia della famiglia dei Napoleonidi. Nel 1818 la sorella di Napoleone Bonaparte, Elisa, destituita dal Granducato di Toscana, acquistò la villa e vi si stabilì con la famiglia. Lo stesso Napoleone trascorreva qui i soggiorni estivi e ancora oggi le pregiate botti nelle cantine portano il logo con l'iniziale del suo nome. La dimora fu per decenni un luogo di ritrovo per intellettuali e ospiti illustri, tra i quali il celebre chimico Luigi Pasteur, fondatore della moderna microbiologia, che qui portò anche avanti alcuni suoi studi. La lussuosa villa si estende per oltre 6.000 mq di superfici coperte disposti su due piani e 22 ettari di parco. Presenta un corpo padronale dalla pianta rettangolare e alcuni edifici rustici. Poco distante è presente anche la cappella di famiglia costruita nel 1853. 

01 Il castello di Zegliacco a Treppo Grande

03 Villa Odorico di Lenardo a Cividale del Friuli

04 Villa Gorgo a San Vito al Torre

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento