Scavano e rompono tubatura: in zona Chiavris pericolosa perdita di gas

Gli uomini del 115 sul posto da diverse ore stanno monitorando la situazione. Chiuso il transito al traffico tra via Canova e via Bernardinis

Erano da poco passate le 18, quando alla stazione dei vigili del fuoco di Udine è giunta una chiamata di segnalazione di una fuoriuscita di gas da una laterale di via Monte Grappa, zona Chiavris di Udine. Alcuni operai del Cafc, intenti a lavorare all'incrocio tra via Canova e via Bernardinis, avevano danneggiato una tubatura dell'ampiezza di circa 12 centimetri, causando l'uscita di gas metano a bassa pressione. Non appena sul posto gli uomini del 115 hanno allertato i tecnici dell'Amga che si sono subito messi al lavoro per tamponare il problema, mentre i vigili del fuoco hanno transennato l'area mettendola in sicurezza e presidiando la zona con continui monitoraggi per evitare possibili ulteriori conseguenze. Al momento la situazione sarebbe tornata sotto controllo e non ci sarebbero danni a persone o cose. Gli uomini del 115 continueranno a monitorare l'area anche nelle prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

  • Figlia e padre malato bloccati in India: lui non si sveglia ma l'ospedale vuole essere pagato

Torna su
UdineToday è in caricamento