In Fvg libera circolazione sui treni regionali per i vigili del fuoco

Nacini (Conapo):" Dal 1° luglio più sicurezza a bordo dei treni regionali"

“E’ stata firmata questa mattina la tanto attesa convenzione che garantisce anche ai vigili del fuoco la libera circolazione sui treni regionali del Friuli Venezia Giulia nei viaggi per servizio, al pari di quanto già avviene per le Forze di Polizia. Si tratta di un rilevante incremento della sicurezza per tutti i viaggiatori su rotaia della nostra regione oltre che un importante riconoscimento della giunta Fedriga ai vigili del fuoco”. Lo rende noto Damjan Nacini, segretario per il Friuli Venezia Giulia del Conapo, il Sindacato Autonomo dei Vigili del Fuoco che da tempo sollecita questa convenzione.
 
“Diversamente dalle Forze di Polizia che avevano ottenuto questo riconoscimento nel 2014 – spiega Nacini - i pompieri non potevano fino ad oggi usufruire dei viaggi per servizio gratuiti sui trasporti regionali, possibilità allora negata dalla precedente giunta Serracchiani, oggi finalmente le nostre richieste sono state accolte e si volta pagina con la convenzione che darà i suoi effetti a decorrere dal 1° luglio”.
 
“Ringraziamo l’assessore Graziano Pizzimenti che ha riconosciuto il valore aggiunto in termini di sicurezza che ogni vigile del fuoco apporta a bordo dei treni regionali, oltre al Presidente Massimiliano Fedriga da sempre sensibile alla questione e al Consigliere regionale Diego Bernardis, portavoce delle nostre rimostranze, il traguardo appena raggiunto restituisce ai vigili del fuoco una dignità in passato non riconosciuta e mette la sicurezza dei viaggiatori in primo piano”, ha concluso il sindacalista del Conapo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, una 28 enne finisce in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Non ce l'ha fatta il giovane Cristian, morto a soli 23 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento